Piccoli prestiti: sono più convenienti sul web?

Come è noto, nel corso degli ultimi anni il credito online è andato sempre più affermandosi anche nel nostro Paese, vincendo la diffidenza di un gran numero di consumatori che non si fidano delle attività finanziarie portate avanti in maniera innovativa, temendo truffe e pirateria informatica. Una diffidenza che si è andata diradando nel corso degli ultimi mesi, grazie in particolare ai vantaggi che questa modalità di credito è in grado di assicurare agli utenti. Il primo dei quali consiste proprio nella rapidità delle procedure: basta infatti collegarsi al sito delle società che erogano prestiti sul web per avviare un iter in grado di esaurirsi nell’arco di un paio di giornate lavorative. Una bella differenza rispetto alla trafila cui sono costretti coloro che decidono di recarsi in una filiale fisica, ove sono costretti a sottomettersi ad una serie di passi burocratici che vanno ad incidere in maniera notevole non solo sui tempi di erogazione del prestito richiesto, ma anche sulla sua convenienza. In questo caso, infatti, sul finanziamento vanno a caricarsi costi accessori legati proprio all’indagine sullo stato patrimoniale e reddituale del richiedente, che sono destinati a pesare non poco sulla rata mensile. Basta in effetti mettere a confronto il TAEG di un prestito tradizionale e di uno online per notare la differenza derivante dal fatto che il secondo non risente dei costi legati all’istruttoria della pratica e agli altri collegati all’impiego di personale incaricato di portarla a buon fine.

 

Come risparmiare sui piccoli prestiti

 

Naturalmente, anche all’interno dei piccoli prestiti erogati sul web è possibile reperire offerte più convenienti di altre. Il modo migliore per risparmiare è proprio quello di utilizzare un comparatore per confrontare i vari preventivi, un accorgimento che è sempre più comune per coloro i quali cercano finanziamenti online.

Segnaliamo anche come proprio sul web sia possibile reperire preziose informazioni in grado di spianare la strada verso soluzioni effettivamente convenienti, grazie ai siti che si occupano di piccoli prestiti riuscendo a fornire ai consumatori un servizio estremamente professionale e sempre più gradito dagli utenti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *